Quasi completamente rinnovato il vertice di Avis regionale Veneto. Nella riunione del Consiglio direttivo di giovedì 15 luglio sono stati nominati i consiglieri che, con incarichi di particolare responsabilità, affiancheranno per i prossimi quattro anni la neo Presidente Vanda Pradal (Treviso) alla guida di Avis Veneto. In particolare nell’Ufficio di presidenza opereranno: Giovanni Lenzo (Padova) vicepresidente vicario e Direttore sanitario; Giovanni Zamboni (Verona) vicepresidente, Cesare Meggiolaro (Vicenza) segretario, Laura Regina Gallo (Venezia) tesoriera. A completare l’Esecutivo sono stati nominati anche: Luciano Damelico (Treviso), Laura Trevisan (Rovigo), Orietta Novello (Padova), Alessandro Viali (Verona). Come rappresentante Abvs (Associazione bellunese volontari sangue) sarà presente Barbara Iannotta.

 

Da sinistra: Meggiolaro, Trevisan, Pradal, Gallo, Novello, Lenzo, Damelico, Viali, Zamboni